Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : Teatro di Gioia: appello a tutti gli Artisti per donare uno Spazio Culturale alla città dell'Aquila.

gioiateatro_200Gioia dei Marsi. Si rinnova il consueto appuntamento con il Festival Nazionale del Teatro di Gioia. Quest'anno la tragedia del terremoto ha modificato violentemente le prospettive di tutti gli abruzzesi. Questo ha spinto la direzione artistica del Festival ad impegnarsi concretamente per rispondere alla richiesta più sentita dei cittadini aquilani, di essere cioè protagonisti della loro rinascita e della ricostruzione della loro città. A tal proposito, è stao deciso di coinvolgere numerosi artisti, affidando loro l’opportunità di donare la loro presenza per una sera all’interno del Festival Nazionale del Teatro di Gioia, per effettuare una raccolta fondi per gli aquilani. Il progetto è quello di realizzare uno spazio, ristrutturato o costruito, mai esistito finora nella città de L’Aquila, interamente dedicato alla fruizione, all’incontro diretto tra arte, cultura e pubblico, luogo di confronto attivo, fucina incandescente di arti e di arte al servizio del sociale.



Lo spazio edificato conterrà:
1)la Biblioteca del Cittadino Consapevole che fornirà ai cittadini informazione e conoscenza, unici garanti della democrazia. Vi è infatti l'esigenza da parte dei cittadini colpiti dal terremoto di essere il più possibile artefici e difensori della propria rinascita sociale e territoriale. I titoli sono e saranno forniti e aggiornati dalle case editrici che hanno aderito e aderiranno.
2) La Biblioteca sarà fornita dell’ area di incontro e contatto tra autori e lettori.
3) Lo spazio edificato accoglierà un’ area di pubblico utilizzo per favorire scambi, collaborazioni e crescita, luogo di incontro costruttivo tra il pubblico e registi, attori, scrittori, drammaturghi, musicisti, compositori, pittori, scultori, cantanti.
Sarà data libertà di utilizzo degli spazi per gli studenti della Casa dello Studente per permettere loro di agire positivamente sul sociale creando contatti culturali e di confronto.
L’ass. Teatro di Gioia si fa carico della realizzazione di tale progetto innovativo perché, come troppo spesso accade, semplici donazioni rischiano di essere male amministrate e in buona parte disperse.
L'attuazione di questa sfida coinvolge numerosi personaggi: il critico teatrale Ferdinando Taviani, il saggista aquilano Gianfranco Giustizieri, importanti case editrici come Rizzoli, Mondadori, Chiarelettere, Airplane Perdisa ecc., il Segretario Generale Nazionale di Italia Nostra, Antonello Alici, architetti, restauratori, paesaggisti ed esperti di Italia Nostra Abruzzo, l’attore, vignettista, scrittore, imprenditore Jacopo Fo, il regista aquilano Eugenio Incarnati, l’ass. socio-culturale Le Acque dell’Etica, e tanti altri ancora.

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright